Progetto Danza ri-parte. Scuola aperta dal 3 giugno

Da mercoledì 3 giugno 2020, la scuola Progetto Danza Prato riapre dopo il lockdown. 
«Al passo coi tempi…ma a piccoli passi»:questo lo slogan con il quale si intende “mettere piede” in quella che è la fase 2, in seguito alle disposizioni ministeriali. La scuola partirà con un vero e proprio progetto dal titolo eduCAREperché la danza, prima di tutto, educa chi arriva al suo cospetto, ovvero permette lo sviluppo delle facoltà intellettuali, estetiche e artistiche della persona, sollecita le attitudini e la sensibilità, stimola l’ingegno, la fantasia e l’immaginazione. Partendo da questo concetto, si è voluto porre attenzione sul suffisso –CAREper il significato della parola tradotta dall’inglese cura, e per la ri-scoperta di tutte le cose che ci stanno più a cuore…come la danza appunto.

Il progetto è aperto a tutti i bambini dai 6 anni in sù: 

tutti i giorni, un’ora di danza per sperimentare diversi generi: laboratori coreografici, hip hop, danza moderna, tip tap, danze popolari ma anche giochi con la musica e piccole lezioni interattive (con musica e proiezioni) sulla storia della danza. 

Le attività saranno ripartite nei seguenti giorni e orari: 
martedì, mercoledì, venerdì 16:30 > 17:30; 18:00 > 19:00
lunedì, giovedì 09:30 > 10:30; 11:00 > 12:00

I corsi saranno divisi per fasce d’età e numero di adesioni, in quanto l’ampia sala della scuola, con le misure di sicurezza adottate da decreto anti-contagio, non può ospitare più di 13 utenti alla volta, per attività. 
Le lezioni saranno tenute dalle insegnanti della scuola le quali si occuperanno di far rispettare le norme di sicurezza sull’utilizzo degli spazi, l’igienizzazione delle mani, il distanziamento all’interno della sala. 

Nella sala di Danza il distanziamento è stato segnalato da appositi indicatori di colore rosso che permetteranno, anche ai più piccoli, di comprendere facilmente dove posizionarsi per stare a 2 m di distanza. 

L’intento è quello di ripartire dalla conoscenza del corpo, della musica e dello spazio, soprattutto, perché dobbiamo imparare a viverloabitarlocon regole nuove. Praticare la danza, mantenendo le dovute distanze, permette di lavorare lo strumento di comunicazione per eccellenza: il corpo, incoraggiando valori congiunti quali la fantasia, l’ascolto, l’interazione e l’idea di una comunità che ha rispetto del singolo e degli altri.  
La danza, in questo percorso, può metterci del suo perché, proprio ribadendo la scelta del titolo del progetto, è in grado di eduCARE all’arte, all’apprendimento, al tempo in cui viviamo.

Info e Costi
L’iscrizione al progetto è settimanale. 

  • Le attività andranno dal lunedì al venerdì. 
  • Il costo è di 30 € la settimana; per chi si iscrive a tutte e quattro le settimane (e farà il mese intero) il costo è di 90 €. 
  • Iscrivendo il bambino entro il 31/05,l’iscrizione alla prima e alla seconda settimana è di 40 €

Per maggiori informazioni:

Progetto Danza Prato, v.le Marconi 36 – Prato 
segreteria@progettodanzaprato.it
3384579686 (Laura)
3393188415 (Irene)
3475925445 (Elettra)
3357716149 (Morena)

FB: @Progetto Danza Prato

“Prato Sport Kid Marathon – 10a edizione” | hOUR Christmas

Domenica 15 dicembre Progetto Danza parteciperà alla “Prato Sport Kid Marathon – 10a edizione”.  
Si tratta di un evento sportivo di solidarietà organizzato dal Comune di Prato (ufficio sport), ASD Gruppo Sportivo Polizia Municipale PratoCGFS Prato che ogni anno si svolge nel periodo natalizio, dove i bambini si alternano in varie discipline sportive….ed ovviamente non poteva la mancare la danza!

📌 domenica 15 dicembre 2019
📍 Palazzetto Estraforum Kobilica (via di maliseti)

Noi saremo presenti a partire dalle 17:30 perché, alle 18:00 presenteremo “hOUR Christmas”, il nostro spettacolo tutto dedicato al Natale!

…passate a vederci, sarà soprattutto una grande giornata di solidarietà. 💗

——
L’evento fa parte della rassegna Prato Loves Sport

“Oltre ogni singola Nuvola” – Progetto Danza con il Rione Celeste

Anche quest’anno, il Rione Celeste della Festa di San Michele a Carmignano ci ha permesso di volare “oltre ogni singola Nuvola”. 

Grazie Carolina Fanelli per aver avuto fiducia delle nostre idee e grazie Gemma Bianchi, Lucrezia Bonfanti, Ilyanor Pacini, Melania Ursitti,  Francesca Erbaggio e tutto il gruppo-regia per l’attenzione e la cura che avete sempre avuto nei nostri confronti di noi e delle nostre ragazze.

Grazie anche a tutti gli angeli che ci hanno aiutato coi cambi, ai genitori che non hanno fatto saltare una prova, alle nostre ragazze che hanno sempre espresso il desiderio di partecipare a questa manifestazione e per questo si sono portate i compiti di scuola “al Galli”; grazie anche alle 6 “nuove leve” , il corpo di ballo al maschile di “Poggetto” Danza per l’inesauribile grinta e grazie Fabrizio Buricchi per guardarci sempre con gli stessi occhi pieni di luce. 

IL CELESTE ha vinto e noi abbiamo vinto con voi !